Giudicare secondo i principi dell’Islam, non in base al comportamento di alcuni musulmani

Giudicare secondo i principi dell’Islam, non in base al comportamento di alcuni musulmani

Se tu trovassi un medico che impartisce cure dannose o un insegnante con un pessimo comportamento – nonostante il tuo biasimo e disappunto per tali pratiche inadeguate e riprovevoli – certo non cambieresti opinione in merito all’importanza della medicina e dell’insegnamento nella società umana.

Ne deriveresti quindi che quel medico o insegnante non sono altro che cattivi esempi nel loro ambito professionale.

Ugualmente, se capita d’imbattersi in cattivi comportamenti da parte di alcuni musulmani, questo non dovrebbe essere riferito in alcun modo ai nobili principi islamici. Al contrario, ciò non rappresenta che la debolezza umana oppure l’effetto di ideologie o usanze in nessun modo collegate alla religione islamica; proprio come il comportamento di quel medico e insegnante non riflettono la vera medicina ed il vero insegnamento.